Un’agricoltura etica per un consumo consapevole

Frutta e trasformati

Coltiviamo la frutta con metodi naturali, rispettando l’ambiente che ci circonda, utilizzando con parsimonia l’acqua, bene naturale e comune. Terreni e frutta sono rigorosamente…

Le nostre erbe

Dalle dispense dei nostri nonni i profumi e gli aromi si spargevano nell’aria, quando prati e boschi offrivano piaceri, cure e rimedi. Offrire tisane ed infusi era un modo per socializzare oppure…

Regina Cannabis

Le cime ed i fusti di Canapa Sativa L. fanno parte delle colture della Valtellina fin dai primi anni quaranta. Era possibile vederli svettare sia nel lato orobico che nel lato retico…

Puro Zafferano

Lo zafferano è una delle spezie più apprezzate e conosciute in tutto il mondo. Chiamato anche l’oro rosso per via della sua prelibatezza, si ricava dagli stigmi del fiore di Crocus Sativus…

Liquori Salvi

Come sempre i progetti più difficili richiedono pazienza e perseveranza! Abbiamo assaporato questa idea per anni ed oggi siamo riusciti a realizzarla. In molti ci hanno

La nostra storia

Da un sogno

alla realtà

Verdebionatura è un progetto nato nel 2011 quando, nel pieno della crisi economica, abbiamo deciso di investire su una passione che nel tempo si è trasformata in lavoro. Abbiamo recuperato dei terrazzamenti di famiglia in Valtellina, un tempo coltivati a vite, e abbiamo iniziato a piantare piccoli frutti. A queste prime produzioni nel tempo si sono aggiunti: zafferano, canapa, piante officinali e frutti antichi. L’idea che ci ha sempre sostenuti è quella di sviluppare un nuovo modello produttivo attento all’ambiente, agli esseri viventi e a tutte le fasi lavorative: coltivazione, trasformazione e vendita. Coltiviamo preservando le caratteristiche ambientali, utilizziamo con moderazione l’acqua, conserviamo i muri a secco…

Quotes

Salvatore Quasimodo

La dolce collina

Lontani uccelli aperti nella sera
tremano sul fiume. E la pioggia insiste
e il sibilo dei pioppi illuminati
dal vento. Come ogni cosa remota
ritorni nella mente. Il verde lieve
della tua veste è qui fra le piante
arse dai fulmini dove s’innalza
la dolce collina d’Ardenno e s’ode
il nibbio sui ventagli di saggina.
Forse in quel volo a spirali serrate
s’affidava il mio deluso ritorno,
l’asprezza, la vinta pietà cristiana,
e questa pena nuda di dolore.
Hai un fiore di corallo sui capelli.
Ma il tuo viso è un’ombra che non muta;
(così fa morte). Dalle scure case
del tuo borgo ascolto l’Adda e la pioggia,
o forse un fremere di passi umani,
fra le tenere canne delle rive.

Il nostro team

home_team_1
Anna Negri
Amministrazione e vendita
home_team_4
Giuseppe Gelo
Responsabile canapa e zafferano
home_team_3
Elisabetta Negri
Trasformazione prodotti e vendita
home_team_2
Stefano Salvi
Produzione, promozione e vendita
home_team_5
Oriana Bove
Grafica e comunicazione

News

Dalla storia della Cannabis, attrav...